Isolamento in intercapedine in laterizi tradizionali - Nuova costruzione senza barriera al vapore

Isolamento acustico
Isolamento termico

Pareti di separazione tra unità abitative differenti con isolamento in intercapedine

Leggi di più
Leggi meno

Key facts

  • Elevate prestazioni di assorbimento acustico, potere fonoisolante 58 Rw(dB).
  • Elevate prestazioni di isolamento termo-acustiche.
  • Facilità di posa.

Marketing description

La soluzione per pareti di separazione tra unità abitative differenti con isolamento in intercapedine senza barriera al vapore permette di isolare termo-acusticamente gli ambienti ottenendo elevate prestazioni di comfort abitativo.

Questa soluzione è particolarmente indicata per pareti di separazione tra ambienti con temperatura simile. La parete è isolata mediante pannelli in lana di vetro Isover Extrawall VV 4+ realizzata con un legante brevettato a base di materie prime rinnovabili che rispetta i più stringenti requisiti, di legge o volontari, in ambito europeo relativi alle emissioni di formaldeide e VOC negli ambienti interni. Le dimensioni dei pannelli (1,20 x 2,90 m) rendono più veloce l’applicazione del prodotto.

 

DESCRIZIONE DI SISTEMA

Fornitura e posa in opera di parete in laterizi tradizionali (8+8 cm) dotata di isolamento termo-acustico in intercapedine.

Realizzazione di doppio paramento in mattoni forati (8+8 cm) dotato di intonacatura su entrambe le pareti esterne, previa posa di feltro di spessore 2,8 mm ad alta grammatura con una faccia impregnata a saturazione parziale da una speciale miscela bituminosa rifinita con un tnt polipropilenico (tipo AKUSTRIP 20).

Isolamento in intercapedine con pannelli in lana di vetro rivestiti su entrambe le facce con un velo di vetro, spessore 60 mm, dimensione 1,20 x 2,90 m, reazione al fuoco A1, densità 40 kg/m3, conduttività termica λD pari a 0,032 W/(m·K), potere fonoisolante 58 Rw (dB) (tipo Isover Extrawall VV 4+). 

 

INDICAZIONI DI MESSA IN OPERA

  • Realizzare su un supporto elastico sottile (feltro AKUSTRIP 20 spessore 2,8 mm) il primo paramento in mattoni forati avendo cura di sigillare accuratamente le fughe orizzontali e verticali.
  • Applicare sul lato esterno del primo paramento un intonaco.
  • Applicare sul lato interno del paramento un “rinzaffo”.
  • Pulire la zona del solaio adiacente al primo paramento.
  • Realizzare l’isolamento termo-acustico mediante l’impiego di pannelli in lana di vetro Isover Extrawall VV 4+ incollati sul paramento in mattoni forati mediante blocchetti di malta o adesivo (cementizio o bituminoso), stesi su una delle due superfici senza rivestimento.
  • Realizzare su un supporto elastico sottile (feltro AKUSTRIP 20 spessore 2,8 mm) il secondo paramento in mattoni forati, avendo cura di sigillare accuratamente le fughe orizzontali e verticali tra mattone e mattone.
  • Applicare l’intonaco sul lato esterno del secondo paramento.

If you need for techincal support or a commercial offer, click the button below, fill the contact form and send us a request.

CONTACT US

We are here to help!